mercoledì 16 luglio 2008

PERCHE'???

Di quello che ho fatto oggi ne parlero' in seguito. Sono arrivato a casa alle 13.30 ed e' squillato il telefonino. Era Stefano Rodi, giornalista del Corriere e amico mio. E' stato lui a darmi la notizia. L'alpinista altoatesino Karl Unterkircher è caduto sul Nanga Parbat (8.125 m). Stefano cura il sito del Corriere e così voleva parlare un po' con me della disgrazia.
(http://www.corriere.it/cronache/08_luglio_16/alpinista_himalaya_199f141c-5326-11dd-a364-00144f02aabc.shtml) o su quest'altro sito (http://www.montagna.tv)
Io Karl lo conoscevo soltanto di vista ma so che era forte. Dei tre, sicuramente il piu' forte su quelle montagne. Conosco discretamente Walter Nones in quanto Trentino ed era anche con me ai corsi per Guida Alpina. Ora speriamo che Walter e Simon Kehrer riescano a salire quel tanto che basta per poter tornare a casa. (la foto e' di Karl sul Jasemba 7.350 m)





2 commenti:

giovanni ha detto...

Ciao,
a parziale risposta prenderei una parte del tuo post di giovedì 10 luglio e della risposta indiretta che mi hai dato il giorno dopo.
Gio

Anonimo ha detto...

Davvero una brutta notizia....


armando